All Posts By

ufficistampanazionali

Lutto a Jenne per la scomparsa Marietta Camilli ved. Lauri

By | Lutto | No Comments

Ieri pomeriggio presso l’Ospedale “Angelucci” di Subiaco è venuta a mancare all’affetto dei suoi cari all’età di anni 94

la cara esitenza di MARIETTA CAMILLI VED. LAURI

Lascia i figli Assunta, Fulvio e Cesare, le sorelle, i nipoti ed i familiari tutti.

I funerali si svolgeranno domani lunedì 14 settembre 2020 presso la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo in Jenne

L’amministrazione rivolge il più sentito cordoglio alla famiglia.

Al via il progetto “Jenne si muove” per tre figure di lavoro occasionale

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – L’Amministrazione Comunale di Jenne, nell’ambito della strategia di inclusione sociale, intende dare
attuazione al progetto denominato “JENNE SI MUOVE!” quale misura di sostegno al reddito,
mediante un inserimento lavorativo risocializzante, articolato nei punti di seguito riportati.

Il progetto – secondo quanto reso noto dall’amministrazione comunale – prevede la realizzazione di n. 3 esperienze di lavoro occasionale della durata di tre mesi ciascuna consistenti nello svolgimento di attività collaborativa con le strutture dell’Ente della durata
di n. 20 ore settimanali per un compenso complessivo lordo di € 2.880,00 a prestatore d’opera.
Al compenso lordo andranno applicate le ritenute stabilite dalle vigenti disposizioni di legge.
Sarà ammesso un unico intervento per nucleo familiare.

I soggetti destinatari dell’iniziativa sono i cittadini italiani, i cittadini stranieri comunitari ed
extracomunitari, regolarmente residenti nel Comune di Jenne, il cui reddito ISEE annuo (redatto ai
sensi del DPCM n. 159/2013) non sia stato superiore ad euro 12.000,00.

Per maggiori dettagli di seguito i link per visualizzare e scaricare l’Avviso pubblico e l’istanza di partecipazione da produrre e consegnare presso il medesimo Ente.

AVVISO PUBBLICO – JENNE SI MUOVE! 2020

ISTANZA di PARTECIPAZIONE 2020_Jenne si muove!.docx

Vendesi abitazione a Jenne in via Indipendenza

By | ANNUNCI IMMOBILIARI | No Comments

Abitazione in vendita a Jenne in via Indipendenza 11 (pochi metri dalla piazza principale)
L’unità immobiliare, prontamente abitabile e dotata di impianto di riscaldamento in ogni locale, è
così composta:
Piano Terra: Cucina con camino;
Piano Primo: Bagno, disimpegno e cameretta;
Piano Secondo: Camera da letto e balcone.
L’abitazione è valutata € 33.000
Per informazioni telefonare al numero 3496363045

Accademia di medicina osteopatica, conferita a Jenne la laurea honoris causa al sindaco Giorgio Pacchiarotti

By | Jenne news | No Comments

Jenne – Si è svolta questa mattina presso la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo in Jenne , la cerimonia ufficiale di consegna dei Diplomi in Osteopatia per 18 allievi della Accademia di medicina osteopatica intitolata a Papa Alessandro IV nativo di Jenne.

Questi i neo  diplomati
Cela Valerio
Cimaroli arianna
Damiani Caterina
De Rosa pasqualina
Fenicchia Alessandro
Gianluigi Francesco
Gorga Francesco
Imperiali Alessandro
La Rosa chiara
Leone Maria Giovanna
Mercuri Diego
Moschillo Debora
Paoluzzi Sara
Parisi davide
Puccica Luca
Salvioni Jacopo
Sbraga Elisabetta

Il direttore nonchè fondatore dell’Accademia il chiarissimo Prof. Don Gaetano Maria Saccà, ha presieduto il suggestivo evento svoltosi in una cornice a dir  poco suggestiva ed emozionante. Di particolare effetto è stata la consegna della “Laurea Honoris Causa” consegnata ufficialmente dall’Accademia a Giorgio Pacchiarotti sindaco del Comune di Jenne.

Presente oltre al Prof. Saccà, anche  il Presidente della FO.RI.S group Srl – ente gestore dell’omonima Accademia – il prof. Francesco Manti e i due segretari generali il prof. Giuseppe Callori e la rag. Gabriella Barone e tutto il corpo dei docenti.

Tutto si è svolto seguendo le prescrizioni anticovid 19.

Durante il suo intervento il sindaco di Jenne Giorgio Pacchiarotti, ha ringraziato tutto il corpo dell’Accademia per avergli voluto tributare questo prestigiosissimo riconoscimento motivato dalla stessa accademia come di seguito:

Conferimento ufficiale Laurea Honoris Causa Giorgio Pacchiarotti 

Durante l’evento è stata ricordata anche la figura di Papa Alessandro IV, nativo di Jenne e che costituisce il forte legame con il bellissimo borgo dell’Alta Valle Aniene, in cui lo stesso direttore Don Saccà è anche apprezzato e benvoluto parroco da molti anni.

Al termine della cerimonia una conviviale presso i Giardini Pubblici di Jenne ha concluso i lavori di una intensa giornata proficua.

 

 

 

 

 

Al via i corsi di oreficeria popolare a Jenne con il progetto “Il mestiere di creare”

By | Territorio | No Comments

Jenne – Al via “Il Mestiere di creare,  un progetto didattico nei Settori dei Beni Culturali e dell’Artigianato artistico, contestualizzato nel
territorio dove nacque e si sviluppò il Monachesimo occidentale; dalla cosiddetta Valle Santa all’areale circostante l’Abbazia di
Montecassino. I Corsi riguardano le tecniche di lavorazione artistica dei METALLI, del LEGNO e della CERAMICA.
Le attività formative, organizzate dall’Ass. Simbruina Arte, si svolgeranno a Jenne  presso la nuova sede in Via Tosca, a cura
del maestro Maurizio Lauri ideatore del progetto.
Sono di prossima attivazione (Agosto e Settembre) le Edizioni estive del Corso di
OREFICERIA POPOLARE che si propongono di recuperare le Tecniche realizzative
orafe, riproponendo le manifatture, collier,
anelli, orecchini e spille che appartengono alla tradizione artistica dell’Italia centrale.
Il primo Corso di Oreficeria popolare
Durata: 50 ore. Avvio 8 Agosto e 5 Settembre 2020. Frequenza: Mercoledì e Venerdì ore 10.00 / 13.00 e 15.00 / 18.00. Sabato ore
10.00 / 12.00. Materie: Storia del gioiello, Tecnologia dei materiali, Disegno ornato, Laboratorio d’oreficeria. Destinatari:
Giovani/adulti residenti nei Comuni del Parco Regionale dei Monti Simbruini, in classi di n. 8 allievi. Mostra: Esposizione finale, in
occasione delle prossime festività Natalizie. Costo: La frequenza a queste Edizioni estive dei Corsi, è di € 5,00 /ora, comprensivo dei
materiali per la realizzazione dei manufatti (Similoro, argento, ecc..) che alla fine del Corso diverranno di proprietà dell’allievo.
Jenne – Sede della Ass. Simbruina Arte
INFO: 388 9935612 ISCRIZIONI: 340 5149808 – Simbruina Arte – Jenne (Rm).

Per approfondimenti: IL MESTIERE DI CREARE – JENNE

Boom di turismo ambientale a Fondi di Jenne e alta valle Aniene

By | Territorio | No Comments

Jenne 24 ago 2020 – La splendida cornice ambientale naturalistica di Fondi di Jenne per tutta l’estate è stata presa letteralmente d’assalto dal turismo proveniente maggiormente dalla capitale romana. Nei fine settimana sono oltre duemila le presenze che hanno visitato questa importante risorsa naturalistica dell’alta valle Aniene. Un luogo incontaminato, stupendo, sul quale l’amministrazione comunale è intervenuta con importanti lavori di restauro del rifugio e con particolare attenzione all’ambiente sfruttando le caratteristiche di questo posto. L’accoglienza di Jenne è ormai nota in tutto il centro Italia e anche in questa località l’attenzione c’è tutta.

A Jenne gran serata con Valentina Persia

By | Territorio | No Comments

Jenne – Seguendo tutti gli standard di sicurezza di distanziamento sociale a Jenne appuntamento in grande stile con la brillante e simpaticissima Valentina Persia. Alle ore 21.30 nell’amplissimo spazio antistante il Municipio di Jenne questa sera è previsto lo spettacolo che sarà a dir poco esilarante.

L’organizzazione è curata dal Comune di Jenne e si inserisce nel calendario degli eventi per le festività patronali in onore di San Rocco. Questa mattina si svolgerà la tradizionale fiera annuale. Tutto ovviamente in sicurezza.

 

Jenne festeggia l’amato patrono San Rocco

By | Jenne news | No Comments

Jenne – Ricorre oggi la festa di San Rocco, patrono di Jenne. Una Santa Messa solenne è stata celebrata questa mattina presso la Chiesa di Sant’Andrea Apostolo. Il corteo, con le prescrizioni Covid è avvenuto partendo dalla sede Comunale, e la statua del Santo è stata scortata dal sindaco Giorgio Pacchiarotti e da una delegazione della municipalità. Presente anche alle celebrazioni Suor Grazia Benghini, Madre Superiora delle Suore Salesiane Oblate del Sacro Cuore di Tivoli la quale unitamente al Parroco di Jenne don Gaetano Maria Saccà sta ripercorrendo le tappe storiche e di fede della vita di Monsignor Giuseppe Cognata, fondatore delle Salesiane del Sacro Cuore.

Nel pomeriggio è prevista la celebrazione della Santa Messa accompagnata dai vespri.

Il sindaco Giorgio Pacchiarotti, ha espresso il suo augurio per una festività diversa da quella rituale e che vede protagonista il borgo in un contesto diverso ma ugualmente di unione della comunità. Don Saccà durante le omelie ha ripercorso la vita di San Rocco al quale ancora una volta il popolo di Jenne ha tributato tutta la sua devozione.

Tutte le celebrazioni sono state onorate dalla presenza della Confraternita e delle varie associazioni e gruppi locali.

Eucaristia, sacerdozio e oblazione. Al via la pubblicazione del libro su “Monsignor Cognata”

By | Territorio | No Comments

Jenne – La settimana Eucaristica svoltasi nei giorni scorsi a Jenne è destinata ad entrare nella storia di Santa Romana Chiesa. Don Gaetano Maria Saccà, infatti ha scritto un libro proprio per sancire negli annali della storia questo percorso intenso ed entusiasmante che vede protagonista il fondatore della Congregrazione delle Suore Salesiane Oblate del Sacro Cuore: Monsignor Giuseppe Cognata.

L’opera è preceduta per l’appunto da una introduzione del sacerdote che ripercorre la necessità di documentare lavori che costiuiscono un punto fermo per il processo di beatificazione di Mons. Cognata, nella sua storia affascinante, controversa, di umiltà, rassegnazione, e fede.

Il libro sarà pubblicato dalla casa Editrice Alessandro IV con il patrocinio del Comune di Jenne.

Ed è proprio questa bellissima località dell’alta valle Aniene che è diventata protagonista indiscussa per un percorso che vede impegnata la stessa Congregazione delle Suore Salesiane del Sacro Cuore di Tivoli. Per loro quanto sta avvenendo ora è motivo di orgoglio per il fondatore, gravato per tanti anni da un alone di accuse sui quali di recente è giunta la liberatoria dichiarazione di innocenza. Tutto ciò riguarda per l’appunto la figura di Monsignor Cognata. Suor Grazia Benghini, madre superiora della Casa generalizia tiburtina ne racconta storia, le gesta, riuscendo a fornire i significati più intensi da collegare al presente come insegnamenti e moralità partendo dal passato.

Ogni attimo della vita di Monsignor Cognata profuma di fede profonda, nel saper accettare onori  e gli oneri che la vita gli ha riservato. Nella copertina dell’opera che sarà presentata in forma ufficiale proprio a Jenne (sarà resa nota successivamente la data) è riprodotto  Monsignor Giuseppe Cognata mentre si trovava raccolto in preghiera presso la suggestiva  Cappella delle Suore della Carità alla Garbatella in Roma nel 1940.

 

Jenne green, esperita la procedura per la costruzione dell’elettrodotto “Fondi” ed impianto fotovoltaico

By | Jenne news | No Comments

Jenne – E’ stato dato il via ufficiale dalla Città Metropolitana di Roma capitale alla costruzione dell’elettrodotto a media tensione interrato connesso ai lavori di realizzazione di un impianto fotovoltaico a servizio del rifugio in località Fondi di Jenne. Su questo tema è stata infatti adottata la determinazione dirigenziale che di fatto apre il via ad una prima fase autorizzativa da parte del Dipartimento viabilità della Regione Lazio, alla quale farà seguito la pubblicazione del Bando per l’affidamento dei lavori.

L’intervento

consiste nella realizzazione di un elettrodotto MT interrato della lunghezza di ml 2870, di un tratto di linea interrata BT
e di n°1 cabina di trasformazione MT-BT a servizio del nuovo impianto di rete.

La linea elettrica in progetto verrà realizzata per la connessione di un impianto fotovoltaico della potenza di picco di 10 kW a servizio del Rifugio in località Fondi di Jenne. Il tratto di
linea in cavo interrato in progetto, con tensione nominale di esercizio pari a 20 kV frequenza 50 Hz, verrà realizzata in uscita dalla cabina secondaria Enel esistente SOC.
2002 D440-2-419044, per uno sviluppo complessivo di 2870,00 metri lineari, sino a nuova cabina da realizzarsi. Tutto il tratto transiterà lungo la Strada Provinciale 36C lato sinistro in direzione Jenne, saranno presenti due attraversamenti uno ad inizio tratta ed uno al termine come indicato in planimetria. Non si avranno attraversamenti di ponti e
tutto il percorso si svilupperà fuori sede stradale.

L’ ’intervento in oggetto interesserà per un breve tratto anche il comune di Subiaco.Il cavo elettrico da interrare è previsto del tipo tripolare in alluminio con tre conduttori con una sezione di 185 mm2 l’uno (3×185 mm2) protetto entro il tubo in PVC. In corrispondenza degli attraversamenti verrà ripristinato il manto. Il progetto prevede inoltre la costruzione della linea BT di
collegamento dalla cabina MT posizionata nelle vicinanze della strada comunale alla struttura del rifugio distante circa 100 metri dalla stessa strada. Sarà necessaria, inoltre,
la realizzazione di una cabina mt/bt. Preliminarmente alla posa in opera del box, sul sito prescelto sarà posto il basamento d’appoggio prefabbricato in c.a.v., realizzato in monoblocco o ad elementi componibili in modo da creare un vasca stagna sottostante tutto il locale consegna dello spessore netto di almeno 50 cm (compresi eventuali sostegni del pavimento). Tra il box ed il basamento è previsto un collegamento meccanico prevedendo un sistema di accoppiamento tale da impedire eventuali spostamenti orizzontali del box stesso ed un sistema di sigillatura al contatto box-vasca, tale da garantire una perfetta tenuta all’acqua. Il box sarà realizzato ad elementi componibili prefabbricati in calcestruzzo armato vibrato o a struttura monoblocco, tali da garantire pareti interne lisce senza nervature e una superficie interna costante lungo tutte le sezioni orizzontali. La struttura sarà a due falde in considerazione dell’alto carico di neve nel sito di installazione. Sulla copertura verranno poste tegole e le pareti esterne perimetrali saranno rivestite in pietra locale per mitigare l’impatto visivo

DET. ELETRODOTTO JENNE