Category

Istituzioni

Al via a Jenne la prima proposta pubblica del Piano Regolatore Generale

By | Istituzioni | No Comments

Jenne –    Preso atto del Decreto-Legge 18 maggio 2021 n.65 , “Misure Urgenti relative all’emergenza epidemiologica da Covid-19”,  l’amministrazione comunale ha reso noto che il  giorno venerdì  28 maggio 2021 alle ore 18, presso la sala Consiliare , verrà presentata la prima proposta di modifica del piano regolatore , elaborata anche, alla luce dei suggerimenti pervenuti dai singoli cittadini.

In tale occasione, sono consentiti interventi al fine di acquisire ulteriori elementi e/o idee utili alla stesura della variante e dare inizio all’iter di acquisizione dei pareri necessari per la successiva  adozione in Consiglio Comunale.

Considerate le misure anti Covid-19 , sarà consentita all’interno della Sala la presenza di un massimo di 20 persone.

 

 

 

 

Contributi attività Gal Futuraniene, scade il 4 Marzo 2021 il termine di presentazione domande

By | Istituzioni | No Comments

Jenne 19 feb 2021 – L’amministrazione comunale di Jenne ricorda che scade il prossimo 4 Marzo 2021, il termine per la presentaizone delle domande di accesso al BANDO PUBBLICO MISURA 19 del Gal Valle Aniene recante:  Sostegno all’esecuzione degli interventi nell’ambito della strategia SLTP TIPOLOGIA DI INTERVENTO – OPERAZIONE 19.2.1 6.2.1 “Aiuti all’avviamento aziendale di attività non agricole in aree rurali” (art. 19 del Regolamento (UE) N. 305/2013)

L’operazione si applica esclusivamente sul territorio del GAL FUTUR@NIENE che interessa il
territorio dei Comuni di Affile, Agosta, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Arsoli, Bellegra,
Camerata Nuova, Canterano, Cervara di Roma, Cineto Romano, Jenne, Licenza, Mandela, Marano
Equo, Percile, Riofreddo, Rocca Canterano, Roccagiovine, Rocca Santo Stefano, Roiate, Roviano,
Subiaco, Vallepietra, Vallinfreda, Vicovaro e Vivaro Romano

Di seguito si può scaricare il bando originale:

Bando Gal febbraio 2021

Pubblicato bando per il servizio civile, due le unità presso il Comune di Jenne

By | Istituzioni | No Comments

Jenne 20 gen 2021 – Sono stati attivati i bandi per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale ordinario. Il servizio può essere espletato anche presso il Comune di Jenne per il numero massimo di 2 unità.

Per presentare le domande si può cliccare nel seguente link dedicato:

https://www.serviziocivileancilazio.it/2020/12/21/pubblicato-il-bando-per-la-selezione-di-46-891-operatori-volontari/

Le domande potranno essre presentate entro il termine massimo di lunedì 15 febbraio 2021 alle ore 14.00

Di seguito è scaricabile anche  anche la guida completa ufficiale per la compilazione online della domanda.

Guida Presentazione Bando servizio Civile Jenne

Jenne, concluse le feste con la Pasqua Epifania: suggestivo l’arrivo dei re Magi

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – Con l’osservanza di tutte le normative anticovid si è svolta a Jenne la celebrazione della solennità dell’Epifania del Signore.

La Santa Messa è stata celebrata alle ore 17 dal parroco don Gaetano Maria Saccà presso la Chiesa Parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo. Durante l’omelia don Gaetano ha ripercorso l’importanza di questa ricorrenza religiosa soffermandosi sul significato piu’ profondo legato all’umilità della natività e all’Epifania come momento di rafforzamento della fede e come segnale di speranza per il futuro.

A seguire anche l’adorazione del Bambinello con l’arrivo figurato dei Re Magi interpretati magistralmente da Riccardo, Luca ed Angelo.

E’ stato particolarmente suggestivo questo momento in cui per l’appunto l’adorazione ha sostituito il bacio tradizionale  a causa dell’emergenza covid.

L’Adorazione è stata preceduta dalla recita del Santo Rosario.

Presente alla cerimonia anche il sindaco Giorgio Pacchiarotti.

 

 

 

 

 

 

 

Concessione di contributi per famiglie con minori da 0 a 14 anni

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – In favore del Comune di Jenne è stato impegnato l’importo di Euro 3.518,15 per
interventi atti a limitare il disagio e la fragilità delle persone ai sensi della sopra richiamata Legge
regionale 29 aprile 2004, n. 6; il progetto redatto dall’Assistente Sociale Comunale, agli atti dell’Ufficio Amministrativo, nel
quale viene proposto un intervento consistente in un contributo straordinario una tantum finalizzato
ad aiutare le famiglie con minori da 0 a 14 anni, residenti nel Comune di Jenne;

Scopo del presente progetto, è aiutare le famiglie jennesi ad affrontare le
spese di prima necessità, il pagamento di servizi inerenti alla frequenza scolastica o anche
l’acquisto di dispositivi informatici e le spese per la connessione internet;
Il termine per la presentazione delle domande è Lunedì 14 dicembre.

Di seguito possono essere scaricati: il modulo di domanda e l’avviso integrale

 

Domanda ammissione al beneficio L.6.2004_annualità 2020

Avviso contributo minori_annualità 2020_L. 6_2004

Misure di solidarietà alimentare, pubblicato l’avviso pubblico per la presentazione delle domande

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – Si comunica che è stato diramato l’avviso pubblico per usufruire dei contributi di solidarietà alimentare legati all’emergenza Covid 19.

Il provvedimento è stato adottanto in riferimento all’Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile n. 658 del 30/03/2020 recante: “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”;

L’avviso pubblico che si allega a corredo della presente comunicazione prevede quanto segue:

-Tutti i cittadini che pensano di avere titolo in base a quanto disposto dall’art. 2 comma 6 dell’ordinanza, che dispone: “L’Ufficio dei servizi sociali di ciascun Comune individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico” possono presentare richiesta per beneficiare di buoni spesa da utilizzarsi esclusivamente in uno degli esercizi commerciali che avranno aderito alla convenzione con l’Amministrazione Comunale.
L’elenco degli esercizi commerciali sarà pubblicato e costantemente aggiornato sul sito web del comune.
Nella gestione delle risorse verrà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale).
L’Ufficio Servizi Sociali a seguito di apposita istanza e celere istruttoria rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo buoni spesa del valore complessivo corrispondente agli importi di seguito indicati, fino a quando le somme trasferite saranno disponibili:
Pag. 2 di 2
1. Singoli individui disoccupati: € 150;
2. Nuclei familiari senza figli: € 200;
3. Nuclei familiare o monoparentale con un figlio a carico: € 250;
4. Nuclei familiare o monoparentale con due o più figli a carico: € 300.
Inoltre, i soggetti percettori di una pensione inferiore a € 700,00 e i percettori di misure di sostegno al reddito, le cui istanze saranno valutate soltanto qualora residuino risorse stanziate per le finalità di cui trattasi, potranno usufruire di un contributo così determinato:
a. Una persona € 100,00;
b. Due persone conviventi € 150,00.
Tutti i cittadini che pensano di avere titolo in quanto esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico dovranno presentare apposita istanza con autocertificazione /dichiarazione sostitutiva sulla loro condizione economica e sociale.
I buoni assegnati potranno essere spesi solo per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità, presso gli esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali e il cui elenco sarà pubblicato sul sito on line del Comune di Jenne e opportunamente reso noto alla cittadinanza.
Chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato nelle sedi competenti.
L’Istanza andrà presentata esclusivamente con il modello allegato scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: https://www.comune.jenne.rm.it
L’istanza andrà inviata preferibilmente via mail al seguente indirizzo: comunejenne@libero.it , accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda.
Per chi non è nella possibilità di inviarla via e-mail può essere consegnata al protocollo comunale con le seguenti modalità: dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00.
Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza.
Il presente bando rimarrà valido fino al 12 dicembre 2020 e comunque fino all’esaurimento delle somme disponibili. Informazioni potranno essere richieste alla Dott.ssa Sara Salvatori al nr. 0774/827601 dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00

Sui link seguenti è possibile scaricare direttamente ogni atto propedeutico ad usufruire dei contributi:

Avviso solidarietà alimentare_dicembre 2020 Comune di Jenne

Delibera solidarietà alimentare

Determina solidarietà alimentare

Domanda di ammissione fondi di solidarietà alimentare_dicembre 2020

 

 

Spostamenti natalizi, promulgato il decreto 158: blocco regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio

By | Istituzioni | No Comments

E’ stato approvato il DL 158  recante Spostamenti natalizi in emergenza Covid con disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus 

 Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse Regioni o Province autonome, e nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato altresì ogni spostamento tra Comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute;
E’ comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione e, nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021, anche ubicate in altro Comune, ai quali si applicano i predetti divieti.

Jenne contro la violenza

By | Istituzioni | No Comments

Oggi 25 novembre 2020 ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un momento per riflettere e focalizzare l’attenzione su un tema di scottante interesse e sul quale si deve agire sempre e comunque. La violenza contro le donne è deprecabile, così come ogni altra forma di violenza.

L’amministrazione Comunale di Jenne, nel particolare momento di emergenza, spezza una lancia al dover/voler riscoprire il senso del rispetto dell’uomo come cittadino del mondo nella sua universalità e libertà di espressione.

Jenne 25 novembre 2020

Nessun caso di infezione Covid a Jenne

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – Sin dall’inizio dell’evoluzione pandemica “Covid 19” ad oggi 10 novembre 2020 non è stato  MAI riscontrato alcun caso di infezione dal coronavirus.

Il Sindaco di Jenne Giorgio Pacchiarotti, smentisce categoricamente pertanto quanto pubblicato da un social media il quale ha attribuito, senza alcuna cognizione di causa, la sussistenza di n. 1 caso di contagio.

Jenne è covid free, si invitano lettori a diffidare da fonti di informazione non ufficiali, che in siffatta modalità non fatto altro che generare confusione su un tema particolarmente delicato come quello dell’emergenza in atto. Il Comune di Jenne, sin dall’inizio della pandemia, pubblica ogni giorno nel tardo pomeriggio il Report giornaliero di emergenza covid, in cui sono evidenziati i  dati ufficiali. Qualsiasi tipo di comunicazione di interesse pubblico è pertanto garantita in tempo reale. (Dalla Sede Municipale, 10 novembre 2020)

Jenne ricorda i suoi defunti

By | Istituzioni | No Comments

Jenne – Ed è in questo luogo sacro che riposa la memoria delle nostre famiglie e di quanti ebbero cara la nostra comunità jennese a vario titolo e ruolo. Oggi ricorre la commemorazione dei defunti, in questo momento di emergenza, il pensiero a chi ci ha preceduto è dunque ancora più forte. La visita al cimitero è un segno di rispetto per quanti hanno concluso null’altro che il loro cammino terreno.

Ricordare la memoria, le gesta, le espressioni di tante persone che hanno fatto parte integrante e sostanziale della comunità è un volergli proseguire la loro esistenza terrena ancora al nostro fianco.